• Nuovo
Fruscalzo Sauvignon IGT 2018
  • Fruscalzo Sauvignon IGT 2018

Fruscalzo Sauvignon IGT 2018

17,08 €

 Sauvignon blanc 100%

Chiudi gli occhi e lasciati sedurre dal bouquet di un leggero soffio di litchi, accompagnato dal tipico profumo del Sauvignon.

Quantità

 

Security policy (edit with Customer reassurance module)

 

Delivery policy (edit with Customer reassurance module)

 

Return policy (edit with Customer reassurance module)

Sauvignon blanc: elegante e armonioso

Chiudi gli occhi e lasciati sedurre dal bouquet di un leggero soffio di litchi, accompagnato dal tipico profumo del Sauvignon.

Uve di origine: Sauvignon blanc 100%
Tipo di vino: bianco

Colore: giallo paglierino
Profumo: fiori di sambuco, un delicato e quasi impercettibile petalo di rosa bianca
Sapore: un delicato aroma di litchi, peperone giallo, le note verdi varietali del Sauvignon sono presenti ma discrete, acida presente e ben dosata, di struttura morbida, armoniosa, in finale chiude con una nota genitle, molto delicata, quasi fosse una dolce carezza
Abbinamenti: aperitivo, asparagi, pesce, frutti di mare, carne bianca, piatti della cucina asiatica, formaggio di capra

Luogo di produzione: Novali, Cormons e Ruttars, Dolegna del Collio, zona collinare
Anno del'impianto: 1986-2006
Produzione media: 40 hl/ha
Forma di allevamento: Guyot e Casarsa
Momento della vendemmia: inizio settembre
Modalitá di raccolta: manuale
Grado alcolico: 13 %vol
Aciditá totale: 6 g/l

Filosofia di coltivazione: : In armonia con la natura, in vigna si rinuncia all'uso di diserbanti e concimi cimici. La concimazione avviene con concime naturale di origine animale e con l'hummus che si forma dai residui di erba macinata tra i filari.
Tecnologie di produzione: La vendemmia viene effettuata esclusivamente a mano, seguita da una pressatura soffice e pulitura del mosto per flottazione. Da questo momento inizia la fermentazione in botti di accaio a temperatura controllata che va dai 13 ai 16 gradi centrigradi. Con frequenti batonnage la maturazione del vino procede negli stessi contenitori per circa 8 mesi a contatto con le fecce più fini dette anche nobili che sono composte da un complesso di sali minerali, acidi e lieviti nativi, i quali disgregandosi aumentano la struttura stessa e migliorano notevolmente l'armonia del vino. Dopo la filtrazione tangenziale il vino e pronto per essere imbottigliato seguendo come da tradizione le fasi della luna.

FRU06-18
11 Articoli